L’EREDITÀ DELL’11 SETTEMBRE 2001

Priva di ogni nemico all’orizzonte, alla ricerca di un nuovo collante identitario, di una causa generazionale verso cui impegnare gli americani dopo il trionfo sul comunismo e la dissoluzione dell’“Impero del Male” sovietico, con grande disponibilità di tempo, mossa dalla paura e