ELEZIONI IN ALBANIA: SI RICONFERMA EDI RAMA

Le elezioni parlamentari in Albania sono state competitive, ma il partito al potere ha goduto dei vantaggi derivati dai progetti avviati precedentemente. L'opposizione non è riuscita ad attirare abbastanza elettori indecisi preferendo concentrarsi sui presunti brogli. Tuttavia, le elezioni sono state abbastanza

TAGIKISTAN E KIRGHIZISTAN: SCONTRO TRA IDROCRAZIE

I recenti scontri tra Tagikistan e Kirghizistan in un territorio conteso in prossimità dei confini lasciano emergere criticità e questioni irrisolte che da molti anni caratterizzano le relazioni tra questi due Stati. Ciononostante, entrambi condividono caratteristiche geografiche simili e sono dipendenti dalla

Voci di redazione

QUALE SARÀ L’EUROPA DELLA POST PANDEMIA?

In Europa la campagna di vaccinazione sta procedendo senza sosta, questo fa ben sperare che tra qualche mese, ci lasceremo alle spalle l’incubo del corona virus. Allora è arrivato il momento di chiederci: su che tipo di Europa possiamo contare dopo l’uscita

Laws & Right

IL CASO DOMINIC ONGWEN: SENTENZA STORICA ALLA CORTE PENALE INTERNAZIONALE

Il 6 maggio scorso la Corte Penale Internazionale ha condannato Dominic Ongwen, ex comandante del gruppo ribelle ugandese LRA, a 25 anni di prigione per crimini di guerra e crimini contro l’umanità. Una sentenza storica poiché, per la prima volta, un imputato è apparso davanti ai giudici anche come vittima

Rotta verso l'artico

Radio America

LA GEOPOLITICA DEI CHOKE POINTS E LE NUOVE VIE DELLA SETA

Il blocco del 13% dei flussi transoceanici di merci, petrolio e gas transitanti per il Canale di Suez causato dall’arenamento della mega-nave Ever Given lo scorso marzo, con perdite nel commercio globale stimate sino a 10 mld$, rende attualissima la minaccia del “dilemma di Malacca” per la traiettoria geopolitica della Cina. E rammenta le distanze che la separano dagli Stati Uniti

IL SIGNIFICATO DELL’ULTIMO CENSIMENTO DECENNALE NEGLI STATI UNITI

Lo scorso mese, lo Us Census Bureau ha rilasciato i primi dati sul censimento nazionale decennale compiuto nel 2020. Due sono gli elementi che assumono particolare rilevanza. Anzitutto, si registra un rallentamento del tasso di crescita della popolazione ed un suo invecchiamento. In secondo luogo, si osserva uno shift del baricentro demografico dal Nord-Est e dalla regione dei Grandi Laghi alla Sun Belt sud-occidentale

Eurasia

Middle East & North Africa

TURCHIA, ANCORA LONTANO IL RITIRO DALLA LIBIA

Lunedì 3 maggio, si è tenuta a Tripoli l’incontro fra il Ministri degli Esteri libico e turco, Najla al-Mangoush e Mevlüt Çavašoğlu. Vari i temi affrontati, ma i riflettori erano tutti puntati sul possibile ritiro turco dal territorio della Libia

ALGERIA: TRA CRISI ECONOMICA, SOCIALE E POLITICA

Si avvicinano le elezioni legislative di giugno 2021 ma l’insoddisfazione popolare persiste. Le problematiche socio-economiche, esacerbate dalla pandemia, trasformano la crisi economica in una crisi socio-politica

IRAN-ISRAELE: RISCHIO CONFLITTO?

"I nostri aerei da guerra possono raggiungere l'Iran’’ ha avvertito Israele durante i colloqui di Vienna sul nucleare iraniano. Tra il dire e il fare c’è di mezzo il futuro incerto del Joint Comprehensive Plan of Action

Geopolitica e Storia