IL DISCUTIBILE ACCORDO TRA REGNO UNITO E RUANDA 

A metà aprile Londra e Kigali hanno annunciato l’inizio di una nuova cooperazione in materia di migrazione e asilo. Un ennesimo passo verso la chiusura dei confini e il ricorso all’esternalizzazione delle frontiere. Il Regno Unito, già fuori dalle garanzie in materia

L’ECOWAS CONFERMA LE SANZIONI CONTRO IL MALI

L’Economic Community of West African States (ECOWAS), ha deciso di non revocare le sanzioni contro il Mali, sospeso dall’organizzazione il 30 maggio del 2021 a seguito del secondo colpo di stato in nove mesi

LA REPUBBLICA CENTRAFRICANA ADOTTA IL BITCOIN COME MONETA CORRENTE

Ha suscitato molti dubbi l’annuncio, a fine aprile, della Repubblica Centrafricana (RCA) dell’adozione del Bitcoin come moneta legale. Si tratta del primo Paese nel continente africano e il secondo al mondo, dopo El Salvador, ad ammettere la criptovaluta come moneta ufficiale. La

TRANS-SAHARIANA E GAS AFRICANO: IL COSTO PER MOLTI

Lo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina ha portato i Paesi europei a vedere nell’Africa un nuovo partner commerciale per comprare fonti energetiche alternative al gas russo, Italia compresa. Tutto ciò però sta avendo un costo per la popolazione africana più

ALGERIA: L’INFLUENZA RUSSA E LA LEADERSHIP IN NORDAFRICA 

 La recente visita del Ministro degli Affari Esteri della Federazione russa Sergei Lavrov in Algeria per discutere dello stato delle relazioni bilaterali rappresenta un’occasione per riaffermare l’influenza della Russia sulle coste del Nord Africa, dove l’Algeria continua la propria lotta contro il

1 2 3 26