RUSSIA E UCRAINA: STORIA DI UN CONFLITTO 

Il 24 febbraio 2022 il Presidente della Federazione russa Vladimir Putin ha annunciato l’inizio di un’operazione militare speciale (leggasi invasione) in Ucraina. Lo scopo che si propone questa analisi è quella di ricostruire, sebbene a grandi linee, i momenti salienti della storia delle relazioni tra

L’OCCIDENTALIZZAZIONE DELL’AMERICA LATINA

La seconda metà del XX secolo rappresentò per il continente sudamericano un momento di transizione. Questa transizione avvenne, però, in maniera altalenante alternando momenti di apertura a momenti del tipico isolazionismo americano nei confronti della comunità internazionale

LA RIVOLUZIONE DEI GIOVANI TURCHI

Il problema primario che l’Impero ottomano di fine Ottocento si trovava ad affrontare era sicuramente quello della modernizzazione. Le pressioni che le minoranze muovevano nei confronti del governo centrale evidenziavano la debolezza e l’irreversibilità di tale processo. Inoltre, l’azione delle potenze occidentali

LA SECONDA DISTENSIONE: GLI ANNI DI NIXON E KISSINGER

Quando Nixon si insediava alla Casa Bianca si trovava ad affrontare uno scenario internazionale alquanto complesso: l’Europa occidentale era una potenza economica, il nuovo cancelliere della Germania ovest, Brant, cercava di stringere buoni rapporti tanto con la Germania est quanto con i

L’INCERTEZZA DELL’IRLANDA DEL NORD

La conquista dell'isola irlandese da parte dell'Inghilterra avviene solo nel XVI secolo sotto il regno di Elisabetta I: immediata conseguenza di questo è l'imposizione della religione anglicana ad un popolo prevalentemente cattolico

LE ORIGINI DEL CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE

Per circa quattrocento anni, la Palestina visse come territorio dell’Impero ottomano: la gestione delle terre da parte di Istanbul non avvenne mai secondo delle formule per così dire empiriche, ma lasciarono alle regioni annesse una certa autonomia nella propria gestione, dovuta anche

1 2 3