LA TURCHIA PRONTA ALL’AZIONE NEL EAST-MED?

La richiesta formale della compagnia statale Turkish Petroleum Corporation (TPAO) per l’ottenimento di nuove licenze di esplorazione nell’area del Mediterraneo orientale riaccende i timori di Grecia, Cipro ed Unione Europea