PERCHÉ LA RUSSIA SI ALLONTANA DALLA NATO

Lo scorso 15 ottobre, il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha dichiarato che La Russia sospenderà, a partire da novembre, i lavori della missione permanente presso la NATO. Quale motivo dietro questa decisione?

PRISTINA BELGRADO: SCONGIURATA LA “GUERRA DELLE TARGHE”

Il 30 settembre, dopo giorni di tensione al confine settentrionale tra Serbia e Kosovo si è giunti ad un accordo mediato dall’UE che ha evitato l’escalation di violenza temuta in seguito alla questione delle targhe provvisorie richieste da Pristina per l’ingresso di

LA KOSOVO FORCE È ANCORA UN’OPPORTUNITÀ PER LA NATO

Con il ritiro delle truppe occidentali dall’Afghanistan, la Kosovo Force (KFOR) è diventata la più grande operazione della NATO, con un numero di Paesi partecipanti in continua crescita; tra questi, i Balcani occidentali cercano di assicurarsi la stabilità dell’area, nella speranza di aumentare il

GLI STATI UNITI IN EUROPA CONTRO LA CINA: MARTE PROVA A SEDURRE VENERE

Il primo viaggio internazionale del presidente degli Stati Uniti Joe Biden testimonia la consapevolezza della nuova amministrazione sull’insostenibilità dell’approccio da nuova guerra fredda propugnato dall’esecutivo Trump. Ma non cambierà l’approccio conflittuale verso l’Impero del Centro, nè la traiettoria strategica americana sarà stravolta

GLI USA E LA NATO NEL MAR NERO

La nuova amministrazione americana e i recenti avvenimenti nel Mar Nero hanno riportato l’attenzione su un bacino che tendenzialmente non rappresenta una priorità per le potenze occidentali ma che pure gioca un ruolo fondamentale nella rivalità USA-Russia. Nel portare avanti le sue