CONTINUANO LE PROTESTE IN IRAQ

A pochi giorni dalle elezioni legislative gli iracheni sono nuovamente scesi nelle strade per protestare contro la corruzione delle classi dirigenti