L’INSTABILITÀ POLITICA CONTINUA A TENERE IN STALLO LA BULGARIA

Il presidente Radev ha fissato nuove elezioni per il prossimo 14 novembre, le terze dell’anno, dal momento che Sofia non sembra riuscire a superare la propria crisi politica. La situazione parrebbe aggravata dalla mancanza di fiducia nelle istituzioni da parte della popolazione

BULGARIA E MACEDONIA DEL NORD TORNANO A PARLARSI

In vista della riunione del Consiglio Affari generali dell’Unione Europea il prossimo 22 giugno e del vertice del Consiglio europeo il 24 e il 25 giugno, una delegazione macedone si è recata a Sofia per cercare di appianare i problemi creatisi con