LA GEOPOLITICA DI EURO 2020

Lo sport, si sa, è anche politica. Costituendo manifestazione dell’identità e delle passioni di una collettività, il potere politico tende ad esaltarne le propagandistiche potenzialità aggreganti o divisive. Un successo sportivo può essere sfruttato da un governo per legittimare simbolicamente il proprio

IL SIGNIFICATO AMERICANO DELL’INCONTRO BIDEN-PUTIN

Dopo aver radunato l’Occidente strategico nei summit del G7 in Cornovaglia e della Nato a Bruxelles, lo scorso 16 giugno il presidente degli Stati Uniti (POTUS) Joe Biden ha incontrato a Ginevra l’omologo della Federazione Russa Vladimir Putin

GLI STATI UNITI IN EUROPA CONTRO LA CINA: MARTE PROVA A SEDURRE VENERE

Il primo viaggio internazionale del presidente degli Stati Uniti Joe Biden testimonia la consapevolezza della nuova amministrazione sull’insostenibilità dell’approccio da nuova guerra fredda propugnato dall’esecutivo Trump. Ma non cambierà l’approccio conflittuale verso l’Impero del Centro, nè la traiettoria strategica americana sarà stravolta

COME SPIA LA NATIONAL SECURITY AGENCY

Lo scorso giovedì abbiamo analizzato come gli Stati Uniti, nella loro posizione di egemone globale, costituiscano il centro di un network spionistico-militare imperniato sulla rete anglofona dei Five Eyes. Un sistema di intelligence planetaria che rappresenta paesi (Usa, Canada, Regno Unito, Australia,

1 2 3 4