GLOBAL ECONOMIC PROSPECTS: LE PREOCCUPAZIONI DELLA BANCA MONDIALE

La crescita globale nel 2021, favorita dalla ripresa delle attività economiche e di commercio internazionale, seguita al forte calo nel 2020, non rappresenterebbe l’inizio di una ripresa economica. La Banca Mondiale prevede infatti un “marcato rallentamento” tra il 2022 e il 2023,

SCIENCE DIPLOMACY

Il termine “science diplomacy” è entrato nel vocabolario delle relazioni internazionali solo da qualche anno e, sebbene le pratiche di questo modo di intendere la diplomazia non siano nuove, è certamente cambiato il modo in cui si guarda e si analizza tale

SCONTRO ISTITUZIONALE: LO STATO DI DIRITTO IN UE

La questione polacca si è trasformata in una vera e propria battaglia istituzionale, con la citazione in giudizio della Commissione europea dinnanzi la Corte di Giustizia dell’Unione Europea da parte dell’Europarlamento

SISTEMA FISCALE INTERNAZIONALE: RAGGIUNTA L’INTESA IN SEDE OCSE

«Ben 136 dei 140 membri del Quadro Inclusivo Ocse/G20 aderiscono all’accordo per riformare il sistema fiscale internazionale e renderlo più giusto e affinché possa funzionare meglio». Con queste parole il Segretario Generale dell’OCSE, Mathias Cormann, comunica il raggiungimento di un’intesa definitiva sulla minimum global