ELEZIONI PRESIDENZIALI IN SIRIA

Senza troppe sorprese, Bashar al – Assad si conferma presidente. Ma qual è stato il senso politico dato a questa elezione da Damasco?

PATRICK, GIULIO E IL CINISMO DI STATO

A dieci anni dalle prime rivolte arabe, le recenti vicende politiche disvelano la miopia strategica dei Paesi europei nel considerare ancora gli uomini forti, come al-Sisi, alleati indispensabili.

IL VIAGGIO DI DI MAIO IN ISRAELE E NEI TERRITORI PALESTINESI

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”3.24.1″ custom_margin=”0px||” custom_padding=”0px||”][et_pb_row _builder_version=”3.25″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat” custom_margin=”0px||” custom_padding=”0px||”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”3.25″ custom_padding=”|||” custom_padding__hover=”|||”][et_pb_text _builder_version=”4.5.4″ _module_preset=”default” hover_enabled=”0″] Di Maio rilancia la diplomazia italiana nel Mediterraneo: un’importante area di interesse – commerciale e non solo – per il nostro Paese. [/et_pb_text][et_pb_code _builder_version=”4.5.4″]