LE RADICI DI UNA NUOVA COOPERAZIONE IN ASIA CENTRALE

Nel luglio di quest’anno è passato parzialmente inosservato il vertice tra i capi di stato dell’Asia centrale, Kassym-Jomart Tokayev del Kazakistan, Sadyr Japarov del Kirghizistan, Emomali Rahmon del Tagikistan, Serdar Berdimuhamedov del Turkmenistan e Shavkat Mirziyoyev dell'Uzbekistan. Non è la prima volta

IL VALORE STRATEGICO DEL MAR NERO PER LA RUSSIA

L'annessione delle quattro regioni ucraine (cinque contando la Crimea), ratificata dalla Duma ha segnato un punto di svolta nella guerra e nelle relazioni tra l'Occidente e la Russia. A prescindere da quali saranno le prossime mosse degli attori in campo, la decisione