L’EQUILIBRISMO DI ERDOGAN TRA ISRAELE E PALESTINA 

Il Presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha lanciato uno sforzo diplomatico a favore della Palestina per contrastare gli attacchi israeliani contro i fedeli palestinesi, avvenuti nel mese sacro di Ramadan alla moschea di al-Aqsa. Il tentativo di Erdogan s’inserisce nella più ampia

FSO SAFER: UNA BOMBA ECOLOGICA NEL MAR ROSSO 

In avanzato stadio di deterioramento e con un carico di 1.1 milioni barili di petrolio a bordo, la Fso Safer si trova al largo dello Yemen e, dal 2015, è una bomba ad orologeria. Le avarie strutturali dell’unità galleggiante e l’impossibilità di

LA REAZIONE DEL MONDO ARABO ALLA CRISI IN UCRAINA: UNA RIFLESSIONE

L’offensiva russa in Ucraina rappresenta una svolta radicale e pericolosa, non solo nell’ambito del conflitto tra Mosca e Kiev, ma anche per l’ordine europeo e globale con importanti implicazioni nell’area del Medio Oriente e del Nord Africa (MENA). Infatti, la crisi ucraina