IL MONDO SECONDO ERDOĞAN: LE PROIEZIONI DELLA TURCHIA NEL 2021

Nei primi anni di potere, Recep Tayyip Erdoğan ha dato l’impressione di poter rappresentare una svolta democratica per la Turchia. L’abolizione della pena di morte, l’adozione di un nuovo Codice Civile e l’allargamento della libertà di espressione sono stati dei passi importanti

LA TREGUA PER UN NAGORNO KARABAKH SENZA PACE

A 26 anni dal fragile cessate-il-fuoco raggiunto grazie ad una congiunta mediazione internazionale, lo scorso 10 novembre è stato siglato un nuovo accordo per la pace in Nagorno-Karabakh sotto la guida di Mosca. All’indomani della firma, all’aria di festeggiamenti e all’esultante accoglienza