SAUDI ARAMCO: LE INCERTEZZE SULLA QUOTAZIONE IN BORSA DELLA COMPAGNIA PIÙ REDDITIZIA AL MONDO

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”3.22.3″][et_pb_row _builder_version=”3.22.3″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”3.0.47″][et_pb_text _builder_version=”3.0.74″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”]

Il 3 novembre 2019 il principe ereditario saudita Mohammed Bin Salman ha annunciato l’imminente quotazione di Saudi Aramco, la compagnia di estrazione e raffinazione petrolifera del Regno, sul mercato primario. Si tratta di una IPO (offerta pubblica d’acquisto) rivolta ad investitori istituzionali quali banche, finanziarie e fondi d’investimento. Tale mossa, annunciata circa due anni orsono, fa parte di un disegno più ampio (denominato Vision 2030) che, nelle intenzioni del principe ereditario, vuole emancipare l’Arabia Saudita dalle rendite petrolifere.

Tuttavia, l’affare sembra più complicato del previsto, in quanto permangono grosse incognite su diversi elementi: l’andamento altalenante del mercato dell’energia; l’assenza di trasparenza sulle risorse presenti nel sottosuolo saudita; il valore totale della società (secondo i sauditi 2.000 miliardi $, mentre Bnp Paribas e Sanford C.Bernstein la quotano rispettivamente a 1.400 miliardi e 1200 miliardi $); e infine le tensioni legate ai conflitti nel Golfo (da ultimo l’attacco contro gli impianti di Abqaiq e Khurais).

L’IPO si farà, ribadiscono dai vertici di Saudi Aramco e dalla casa regnante. Si fa strada la voce di una quotazione in borsa del 2 o 3% del totale, con 70 miliardi $ che entrerebbero nelle casse della monarchia saudita.
Ricordiamo che Saudi Aramco produce il 10% del petrolio globale, ha registrato 111 miliardi $ di utile nel 2018 (il doppio di Apple, per intenderci) e – non è un dettaglio- l’attuale prezzo del petrolio è ai massimi da inizio anno. Dunque: se non ora, quando?

[/et_pb_text][et_pb_image src=”https://iari.site/wp-content/uploads/2019/12/1.jpg” admin_label=”banner dossier” _builder_version=”3.24.1″ locked=”off”][/et_pb_image][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Latest from DAILY